Interviste Napoli Napoli OF News

Sky, Marchetti: “Gattuso si è meritato credito e indulgenza ma bisogna capire perché il Napoli non funziona. Problema non societario ma tecnico”

Gattuso
A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Luca Marchetti, giornalista ed esperto di mercato

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Luca Marchetti, giornalista ed esperto di mercato.

Sky, Marchetti: “Gattuso si è meritato credito e indulgenza ma bisogna capire perché il Napoli non funziona. Problema non societario ma tecnico”

“Gattuso? Il credito le persone se lo guadagnano. Se c’è indulgenza è perché evidentemente se l’è meritata. Ci sono ovviamente tante giustificazioni ma rimane un momento assolutamente critico, ora c’è un problema da risolvere che in questo momento forse non si sa neanche come risolvere. Bisogna capire perché il Napoli di Gattuso non funziona.

De Laurentiis? Il giorno prima dello Spezia ha incontrato Gattuso e la squadra, dando anche gli stipendi, poi ha fatto il tweet. Io non credo che sia tutta responsabilità di Gattuso però oggi bisogna chiedersi perché il Napoli si è fermato.

Diego Costa? Il mercato di gennaio non è stato fatto mica solo dal Napoli. Prendere uno così significava aumentare a dismisura il monte ingaggi. La prestazione di Osimhen ieri fa pensare ma si fa di necessità virtù. Il problema del Napoli non è il mercato, non ha una squadra scarsa. Il Napoli ha una società snella ma questo non le ha impedito di sfiorare la Scudetto e arrivare in Champions League. Ci potrebbero essere più dirigenti ma poi mi sembra che tutti facciano capo al presidente e questo non è un male. Oggi il problema non è societario però, mi sembra tecnico.

Poco impegno da parte dei giocatori? No, non lo metto mai in dubbio questo. Magari esiste chi non ha sintonia con l’allenatore (secondo me non è il caso di Gattuso) ma la gamba non la tira indietro perché ne va della professionalità. Napoli-Juventus paradossalmente un vantaggio per gli azzurri? Dipende dalla personalità del gruppo. La gara sarebbe pesante a prescindere però ti pone ad andare oltre i limiti. Magari vincendo con la Juventus scacci un po’ di fantasmi”.

ESCLUSIVA – MOGGI: “GATTUSO DOVEVA ESSERE PROTETTO, MI DIMISI PER COLPA DI MARADONA”

ESCLUSIVA – DE NICOLA: “NAPOLI RIDIMENSIONATO, PER ANNI DIMENSIONE SUPERIORE A QUELLA DEL CLUB”

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com