News

Bayern Monaco-Tigres, le parole del presidente messicano Alejandro Rodriguez Michielsen

Wyscout

Manca poco per la finale del Mondiale per Club. A Minuti di Recupero ha parlato in esclusiva il presidente del Tigres, Alejandro Rodriguez Michielsen. La società messicana sfiderà il Bayern Monaco tra non molto. Si tratta di una giornata storica per i messicani del Tigres.

Bayern Monaco-Tigres, le parole del presidente messicano Alejandro Rodriguez Michielsen

Di seguito, si riporta l’intervista al presidente della formazione messicana:

Presidente, è un giorno storico per il vostro club. Quali sono le vostre emozioni a ridosso di questa finale?
“Sicuramente è un giorno storico per i nostri tifosi. Poi, rientrando a Monterrey avremo subito la partita successiva e un campionato da finire, ma di sicuro quella di stasera è una partita molto importante per i nostri tifosi, dal momento che abbiamo la possibilità di fare la storia e rappresentarli in questo grande palcoscenico che è la finale del Mondiale per Club”.

Prima squadra della CONCACAF a qualificarsi alla finale del Mondiale per Club. Cosa significa per voi questo traguardo e qual è il segreto del Tigres?
“Innanzitutto il primo segreto è il lavoro, e avere una squadra composta da buoni giocatori e da altri promettenti, tenendo ben chiaro quello che è l’obiettivo di squadra. Poi serve sfrontatezza, puntare sempre all’eccellenza senza aver paura del risultato. Ci vuole la fiducia insita in ognuno che se ci si ‘iscrive’ a una competizione, lo si fa per vincerla e non solo per partecipare”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com