Interviste News

Italia, Chiellini: “Ci siamo scottati anni fa, ora non bisogna sottovalutare gli avversari! Siamo preparati mentalmente. Su Pirlo…”

Chiellini

UTLIME ITALIA – Alla vigilia del match contro l’Irlanda del Nord, Giorgio Chiellini è intervenuto in conferenza stampa insieme al CT dell’Italia Roberto Mancini. Il difensore della Juventus si è soffermato sulla Nazionale, ma anche sulle problematiche che sta vivendo Pirlo in questa stagione.

Italia, Chiellini: “Ci siamo scottati anni fa, ora non bisogna sottovalutare gli avversari! Siamo preparati mentalmente. Su Pirlo…”

“Non bisogna sottovalutare la partita, ci siamo scottati anni fa, sappiamo quanto è importante. Non sono preoccupato dall’approccio dal punto di vista mentale. E’ una partita da giocare e vincere, anche se sarà problematica per diversi motivi. Affronteremo una squadra diametralmente opposta rispetto alle nostre caratteristiche. Dal punto di vista tecnico non è facile, mentalmente siamo maturi. E’ bello vedere crescere questo gruppo. La cosa più bella che ho visto in questi due anni è stato che fossimo tutti interscambiabili. La squadra ha sempre fatto bene, vuol dire che quando si lavora c’è un’idea di fondo comune che viene assimilata. Poi ci sono giocatori cardine, importanti. Ma anche se sono mancati in molti, come Verratti, Jorginho, Bonucci, la squadra è sempre andata avanti, è la cosa più bella”. Queste le parole di Chiellini relative al match di domani e all’ottimo momento di forma della Nazionale.

Il difensore della Juventus ha anche dedicato qualche parola al suo allenatore, Andrea Pirlo, e al momento non brillante della squadra: “Non abbiamo fatto come si sperava quest’anno, ma è un problema dalla Juventus in generale. Credo che però bisogna pensare alla Nazionale, Nedved e Paratici hanno già chiarito la situazione”.

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Napoli, Icardi, l’ex agente: “ADL ci contattò dopo una doppietta alla Juventus”