Napoli Napoli OF News

GdS su Lozano e Osimhen, la coppia del futuro azzurro: notevoli potenzialità e onerosi costi di cartellino

Lozano

L’obiettivo di stagione, come è ormai noto, è il raggiungimento della zona Champions. Essere tra i primi quattro della classifica di Serie A consentirebbe al Napoli una tranquillità attesa e una ripartenza più scattante. Squadra, quella azzurra, che ha sofferto per carente personalità ma soprattutto per una serie di sfortunati infortuni che hanno indebolito inevitabilmente la rosa a disposizione di Gattuso.

Il Napoli ripartirà, con o senza il quarto posto, e lo farà nel nome e sulle spalle dei due investimenti più costosi della storia del club partenopeo. Si tratta di Victor Osimhen e di Hirving Lozano. Ne parla l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

GdS su Lozano e Osimhen, la coppia del futuro azzurro: notevoli potenzialità e onerosi costi di cartellino

Il campionato si avvia ad una fase discendente e il Napoli sembra aver trovato la tranquillità e la grinta tanto attese. Dopo i lunghi infortuni che hanno compromesso soprattutto il settore offensivo, la squadra di Rino Gattuso sta ritrovando se stessa con performance convincenti e risultati importanti. Il quarto posto in classifica non è un miraggio e dopo aver sconfitto in casa la Roma, l’ottimismo, oltre che la qualità innegabile dei giocatori azzurri, di certo non scarseggia. I due investimenti più onerosi della storia del Napoli rappresenteranno le fondamenta su cui ricostruire e rimodellare la squadra che sarà, quella della prossima stagione.

I due investimenti

Victor Osimhen: 70 milioni di euro totali, nigeriano proveniente dal Lille. Nell’operazione per il numero 9 sono stati coinvolti l’ex portiere azzurro Karnezis e tre giovani della Primavera. Hirving Lozano, messicano, pervenuto a Napoli due estati fa ormai per 42 milioni di euro. Il Chucky proveniva dal Philips Sport Vereniging.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, dai due azzurri ci si aspetta il meglio: “E’ logico che la squadra futura riparta da questa strana coppia con potenzialità notevoli, non solo per i costi elevanti di cartellino.

 

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com