News

Nuovo decreto Draghi: cosa aspettarci dal 7 al 30 aprile

NUOVO DECRETO DRAGHI – Dopo Pasqua entrerà in vigore il nuovo decreto del premier Mario Draghi, precisamente avrà valenza dal 7 al 30 aprile. Sostanzialmente la situazione cambierà poco, le uniche novità riguarderanno la scuola (sempre in relazione ai contagi) e il cambiamento di colore delle regioni. Anche questa volta sospesa la fascia gialla.

Nuovo decreto Draghi: cosa aspettarci dal 7 al 30 aprile

Vietati spostamenti e uscite, consentito solo far visita a parenti e amici per un massimo di due persone. Ancora stop agli spostamenti tra regioni, ma si potrà andare nelle seconde case (tranne in Campania). Secondo quanto si legge da Il Corriere della Sera riapriranno le scuole fino alla prima media, per le fasce arancioni potrebbe essere calcolata una percentuale di presenza anche alle superiori. Da Lunedì – da quanto si apprende dall’Ordinanza del ministro Speranza – Calabria, Toscana e Valle d’Aosta si aggiungono a Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Marche, provincia autonoma di Trento, Piemonte, Puglia e Veneto. Da martedì tornano in arancione Lazio, Abruzzo, Basilicata, Liguria, Molise, provincia autonoma di Bolzano, Sardegna, Sicilia e Umbria.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com