News

Olanda, presto il pubblico tornerà negli stadi: l’esperimento partirà il 23 aprile

Az Alkmaar
Az Alkmaar

A più di un anno dall’inizio della pandemia, in Europa e negli altri continenti, vi è finalmente una notizia buona che parte dall’Olanda. I tifosi orange potranno infatti seguire nuovamente i match della squadra del cuore negli stadi, con le dovute precauzioni e nel rispetto del mantenimento della distanza interpersonale.

Olanda, il pubblico negli stadi tornerà il prossimo 23 aprile

Chi potrà partecipare come supporters? Chi esporrà un tampone negativo, eseguito 24 ore prima dell’evento sportivo e cinque giorni dopo lo stesso dovrà sottoporsi ad un secondo test. L’esito negativo del tampone potrà essere mostrato ai cancelli dello stadio, tramite un’applicazione che porta il nome di “CoronaCheck”. La distanza obbligatoria da rispettare per i tifosi è di un metro e mezzo in tribuna.

La Federcalcio ha annunciato che le gare professionistiche di calcio verranno considerate dal governo come eventi in cui sarà consentito effettuare test rapidi. Sarà la Fieldlab Events a gestire questo esperimento ed è stata la stessa a gestire due incontri in seconda divisione e la sfida di qualificazione ai Mondiali fra Olanda e Lettonia.

Un big match

Da quando sarà possibile partecipare? Dal 23 aprile prossimo: tra non molto, dunque, il calcio olandese potrà rivedere i tifosi. Il big match Ajax-AZ, potrà avere un tetto massimo di 7.500 spettatori. Si tratta di un segnale importante di rinascita e di ripartenza.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com