Interviste News SOCIAL

De Rossi: “Ho avuto paura, questo non è un Covid da curare a casa”

De Rossi

L’ex centrocampista e capitano della Roma spiega le sue condizioni dall’ospedale: “Mi hanno detto soprattutto che se non fossi venuto qua…”

De Rossi: “Ho avuto paura, questo non è un Covid da curare a casa”

“Sono venuto perché avevo troppi sintomi che non andavano via, ho la polmonite interstiziale bilaterale, non a un livello gravissimo però ce l’ho. Non è uno stadio al limite, ma non è neanche un Covid da curare a casa”. Dopo le rassicurazioni di chi gli è stato vicino arrivano le dichiarazioni (confortanti) del diretto interessato che però mette in guardia chi sottovaluta la portata della virulenza. De Rossi piega che nei giorni scorsi si è “alzato dalla sedia ma senza farlo in maniera troppo veloce, normale come sempre e ho avuto un mezzo mancamento. Sentivo tutto ovattato, ho barcollato e mi sono messo paura, ho chiesto di fare un controllo. E mi hanno detto soprattutto che se non fossi venuto…”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com