Atalanta Juventus News

Atalanta-Juve: lo scontro Champions è della Dea, Malinovskyi segna all’88’

Gasperini

ATALANTA JUVE – L’Atalanta vince di misura contro la Juventus in casa. Un testa a testa che tiene entrambe le squadre sullo 0-0 fino al minuto 88, quando Malinovskyi stende i bianconeri con una conclusione dalla distanza. La Dea conquista tre punti importantissimi che serviranno per archiviare il discorso Champions, mentre adesso la Signora dovrà guardarsi bene le spalle da Napoli e Lazio.

Atalanta-Juve: lo scontro Champions è della Dea, Malinovskyi segna all’88’

Il primo tempo è stato gestito temporaneamente da entrambe le squadre. All’inizio è l’Atalanta a controllare la partita, cerca di incidere subito con Muriel che in area di rigore viene fermato da Cuadrado: un contatto che Orsato non reputa sanzionabile. Ci prova anche Pessina dopo il test negativo al Covid, poi è la Juve che tenta di reagire con Morata e Chiesa. Nella ripresa ci sono due importanti occasioni con Zapata e Malinovsky, quest’ultimo però all’88esimo riprova con un tiro dalla distanza che sbatte su Alex Sandro e stende Szczesny. Da segnalare l’uscita di Chiesa al 58′ per un problema muscolare: le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE