Napoli Napoli OF News

La Repubblica – Il silenzio stampa di Gattuso: “Gli sarebbe piaciuto infiammare la vigilia con qualche dichiarazione”

Gattuso
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - JANUARY 20: Napoli Manager, Gennaro Gattuso looks on prior to the Italian PS5 Supercup match between Juventus and SSC Napoli at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on January 20, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’ormai prolungato silenzio stampa del Napoli, a causa di disguidi tra il tecnico Rino Gattuso e il patron Aurelio De Laurentiis, arriva anche oggi per la gara casalinga contro l’Inter. Nonostante il silenzio, l’edizione napoletana de La Repubblica tasta un po’ pretestuosamente il terreno partenopeo nel giorno che sembra quello giusto per la conquista, o un avvicinamento, a un posto in Champions League.

La Repubblica – Il silenzio stampa di Gattuso: “Gli sarebbe piaciuto infiammare la vigilia con qualche dichiarazione”

I trascorsi milanisti hanno significato molto per Rino Gattuso e oggi, come sempre, la gara contro l’Inter rappresenterà un’occasione importante e densa di significato. Le tante giocate a San Siro, con la maglia del Milan, prima come calciatore poi come tecnico non possono non lasciare il segno nell’attuale mister del Napoli che, stasera, con Insigne e compagni proverà l’ardua impresa di bloccare la sfilza di vittorie degli uomini di Antonio Conte.

“A Ringhio sarebbe piaciuto parecchio infiammare la vigilia con qualche dichiarazione sopra le righe, per dare la carica pure pubblicamente a Insigne e compagni. Il silenzio stampa però continua e tutta la ribalta se l’è dunque presa Antonio Conte, usando peraltro delle belle parole nei confronti degli avversari”. Così, riporta La Repubblica di oggi.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com