Napoli Napoli OF News

Ts – La grande dimostrazione di Politano contro la ex: dribbling e dente avvelenato

Politano
Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Indiscutibilmente tra i migliori in campo, Matteo Politano si è reso protagonista di una ottima prestazione allo Stadio Diego Armando Maradona, contro gli uomini di Antonio Conte. Un grande merito va riconosciuto all’ex Inter che ha dato una grande dimostrazione alla sua ex squadra. Ne parla l’edizione odierna di Tuttosport.

Ts – La grande dimostrazione di Politano contro la ex: dribbling e dente avvelenato

Già nei giorni scorsi, i quotidiani sportivi avevano sottolineato un aspetto del numero 21 del Napoli, il suo “dente avvelenato” contro quel club in cui aveva aveva avuto poca giustizia. Tra i migliori in campo, se non l’assoluto protagonista, contro i nerazzurri. Insieme allo spagnolo a centrocampo, Fabian Ruiz, Matteo Politano è quello che ha tirato di più. Campione anche di dribbling, ieri sera. Titolo, questo, condiviso da Romelu Lukaku.

Il numero 21 del Napoli ha costretto Darmian ad una prestazione di sofferenza, che gli è costata anche un cartellino giallo. La scelta di Conte è stata obbligata. Perisic dentro al posto del numero 36 nerazzurro. La paura del tecnico era dettata proprio dalla furbizia agonistica di Matteo Politano che avrebbe potuto costringere Darmian ad un altro fallo, potenzialmente da cartellino giallo.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com