Altre squadre News

Liverpool, il club ritrova i tifosi dopo il bluff Superlega: applausi e cori per i Reds prima della sfida al Newcastle

LIVERPOOL, ENGLAND - SEPTEMBER 12: Mohamed Salah of Liverpool battles for possession with Pascal Struijk of Leeds United during the Premier League match between Liverpool and Leeds United at Anfield on September 12, 2020 in Liverpool, England. (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Dopo le aspre critiche e le manifestazioni di dissenso dei giorni scorsi nei confronti del club per l’adesione alla Superlega, i tifosi del Liverpool tornano a sostenere i propri beniamini all’esterno di Anfield Road: cori (timidi), striscioni e sciarpe del club per Klopp e compagni prima della sfida di campionato contro il Newcastle (terminata poi 1-1).

Liverpool, il club ritrova i tifosi dopo il bluff Superlega: applausi e cori per i Reds prima della sfida al Newcastle

Una tregua, un modo per far sentire il proprio calore ai loro beniamini. Il dietrofront dei tifosi si spiega anche con la netta presa di posizione dei giocatori del Liverpool, che attraverso un breve comunicato postato su Twitter dal capitano Jordan Henderson, e condiviso da tutti i suoi compagni di squadra, avevano chiarito di essere decisamente contrari alla Superlega. Dichiarazioni seguite dal lungo messaggio di scuse ai tifosi nelle parole del proprietario John W. Henry. “È importante che la famiglia calcistica del Liverpool rimanga intatta” era stato il suo appello. Raccolto da una schiera di tifosi che non era stata certo tenera verso il progetto Superlega.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com