Altre squadre News

Arbitri, comunicato AIA: “Nuova governance a disposizione della Procura”

Una nota concisa, con cui l’associazione italiana arbitri interrompe il silenzio dopo la deflagrazione del caso che vede due fascicoli aperti (uno dalla Procura federale, l’altro della giustizia ordinaria che vede in campo la Procura della repubblica di Roma) dopo la denuncia dei due ex arbitri di Serie B, Daniele Minelli e Niccolò Baroni, secondo cui i giudizi degli arbitri della serie cadetta sarebbero stati manomessi per manipolare dismissioni e promozioni.

Arbitri, comunicato AIA: “Nuova governance a disposizione della Procura”

La nuova dirigenza dell’AIA, capeggiata dall’ex fischietto Trentalange, ha reso nota la propria posizione attraverso una nota trasmessa dall’Ansa, che recita: “In seguito alle notizie pubblicate in data odierna da mezzi di informazione e agenzie di stampa, la dirigenza dell’Aia, entrata in carica lo scorso 14 febbraio, comunica che è a conoscenza del procedimento in questione relativo alla Stagione Sportiva 2019/2020. La nuova governance, in collaborazione con la Figc, si è infatti fin da subito messa a disposizione della procura federale, per fornire tutti gli atti e gli elementi necessari agli accertamenti. Eventuali provvedimenti saranno immediatamente assunti all’esito della chiusura indagini”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com