Napoli Napoli OF News

Napoli-Cagliari, il possibile 11 titolare azzurro: tra novità e riconferme

Napoli

Alle 15.00 il Napoli di Rino Gattuso affronterà, al Diego Armando Maradona, il Cagliari. Il club sardo, in una delicata e pericolosa situazione in classifica, è reduce da tre vittorie consecutive. Non solo Parma e Udinese, ma la squadra di Semplici ha portato a casa il risultato e i tre punti anche contro la Roma di Paulo Fonseca. Appuntamento, dunque, delicato per gli azzurri che, dopo la vittoria contro il Torino, deve prepotentemente affermare un proprio posto, in sicurezza, in zona Champions League.

Napoli-Cagliari, il possibile 11 titolare azzurro: tra novità e riconferme

Sarà padrone del proprio destino il Napoli di Rino Gattuso. Polemiche e incertezze attorno la panchina partenopea non allontanano e non distolgono l’attenzione dall’obiettivo di stagione: un posto nella competizione europea più prestigiosa. Il calendario azzurro, comparato a quello delle rivali dirette per lo stesso obiettivo, appare più abbordabile, data l’assenza di scontri diretti. Vietato, però, sottovalutare la grinta dei rossoblù, in cerca della salvezza e della permanenza nella massima serie.

Le ultime di formazione prevedono il ritorno di Manolas, al centro della difesa, in coppia con Koulibaly. Di Lorenzo e Hysaj sulle fasce risultato essere i più accreditati. I quotidiani sportivi prevedono la titolarità di Fabian Ruiz, in una fase brillante della sua stagione. Lo spagnolo, numero 8 del Napoli, è il vero trascinatore in mediana dei compagni partenopei, insieme a Demme. Per quanto riguarda l’attacco. La prima punta dovrebbe essere ancora Osimhen. Il belga, infatti, dovrebbe subentrare in un secondo tempo. A destra, Lozano possibile titolare, al posto di Politano e a sinistra, si conferma la presenza del capitano Lorenzo Insigne.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com