News

Olimpiadi, tre mesi per salvare i Giochi di Tokyo

Meno di tre mesi per salvare dal coronavirus le Olimpiadi di Tokyo 2020: è una vera e propria corsa contro il tempo perché la pandemia da coronavirus, che ha già causato lo slittamento di dodici mesi del grande evento sportivo, proprio in questi giorni in alcune città della terra del Sol Levante – Tokyo compresa – sta facendo registrare dati preoccupanti malgrado lo stato di emergenza in atto.

Olimpiadi, tre mesi per salvare i Giochi di Tokyo

Nel frattempo diverse nazioni hanno deciso di vaccinare le proprie delegazioni. Il 23 luglio si accenderanno i Giochi della XXXII Olimpiade. Sarà un’edizione molto diversa da quelle vissute in passato. Gli spettatori che colorano stadi, palazzetti e parchi olimpici, molto probabilmente non ci saranno: sarebbe una triste storica prima volta dal 1896. La decisione se ammettere un contingentato pubblico locale viene continuamente posticipata: ora si parla della seconda quindicina di giugno. Già certo, invece, il divieto di ingresso in Giappone per il turista straniero.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com