Altre squadre News

Serie B, primo arbitro donna in una gara cadetta: è la campana Maria Marotta

Cartellino rosso

La 37enne cilentana, che ha alle spalle tredici gare dirette in Lega Pro, infrange un altro tabù dopo aver arbitrato il Cosenza in Coppa Italia lo scorso ottobre.

Serie B, primo arbitro donna in una gara cadetta: è la campana Maria Marotta

Maria Marotta, della sezione di Sapri, entrerà nella storia come prima donna chiamata ad arbitrare una partita di serie B. La 37enne campana è stata infatti designata per dirigere l’incontro Reggina-Frosinone, valida per l’ultima giornata del campionato cadetto, in programma lunedì prossimo allo stadio Granillo di Reggio Calabria. Marotta fa parte dell’organico degli arbitri di Serie C ma è stata dirottata nella categoria superiore grazie alla norma da poco introdotta che lo consente e che consentirà il salto in questo turno di campionato anche a Zufferli, che dirigerà Vicenza-Reggiana, e Marcenaro, designati per Pisa-Entella.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com