News

Argentina, Coppa di Lega rinviata a casa del Covid-19

Covid-19

Arriva un annuncio ufficiale, nell’anno più particolare della storia recente, insieme a quello passato. Ancora la pandemia di Covid-19 complica i piani e rende impossibile ciò che prima lo era.

La Federcalcio argentina comunica il rinvio della Coppa di Lega fino a domenica 30 maggio a “Causa Covid-19”, l’espressione con ogni probabilità più inflazionata degli ultimi mesi e mentre l’Europa inizia ad intravedere la possibilità di una vita normale, grazie all’avanzamento della campagna vaccinale, il Paese dell’America Latina vive una pagina critica della pandemia di Coronavirus.

Argentina, Coppa di Lega rinviata a casa del Covid-19

Attraverso un comunicato ufficiale, la Federcalcio argentina informa la popolazione circa la dura decisione:

“La Federcalcio argentina informa il pubblico che per seguire le misure sanitarie annunciate ieri dal Presidente Alberto Fernández, volte a combattere la seconda ondata della pandemia Covid 19 che stiamo vivendo, ha deciso di sospendere la programmazione delle partite in tutti i locali concorsi che organizza dalle ore 20:00 di oggi fino a domenica 30 maggio 2021 compresi”.

“Questa Associazione collabora con le autorità nazionali, provinciali e comunali dal 20 marzo 2020 allo sviluppo di protocolli sanitari finalizzati alla cura della famiglia calcistica e della società in generale, nel rispetto di ognuna delle decisioni prese. leader e da esperti epidemiologici. Ecco perché, in questo momento in cui il nostro amato Paese deve fare uno sforzo in più per controllare questa angosciosa pandemia che ci affligge, l’AFA e tutti noi che facciamo il calcio accompagneremo ancora una volta le autorità nazionali sospendendo la programmazione delle partite corrispondenti a tutte le gare locali per un periodo di 9 giorni. In questo senso, collaboreremo con i governi delle province di San Juan, Santiago del Estero e le autorità della Lega di calcio professionistico per riprogrammare le semifinali e il gran finale di Coppa di Lega negli scenari originariamente previsti”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com