Altre squadre News

Bundesliga, tutti i verdetti del campionato tedesco. Werder retrocesso dopo 41 anni, Bayern campione

lewandowski

Ultimo atto della stagione tedesca, campionato che registra tutte le ufficialità mancanti. Già assegnato il titolo al Bayern Monaco oltre ai posti per Champions ed Europa League, l’Union Berlino chiude al settimo posto e si qualifica alla Conference League (Borussia Moenchen’Gladbach fuori dall’Europa). Werder Brema retrocesso, Colonia allo spareggio salvezza. Lewandowski fa il pieno di gol: 41, record assoluto in una stagione. Ecco tutti i verdetti dalla Germania.

Bundesliga, tutti i verdetti del campionato tedesco. Werder retrocesso dopo 31 anni, Bayern campione

Dopo lo Schalke 04 retrocede cadetteria anche il Werder Brema, che non scendeva in Zweite Liga dal 1980. I biancoverdi sono stati travolti per 4-2 dal Borussia Moenchengladbach e scavalcati proprio all’ultima giornata dal Colonia, che andrà allo spareggio con la terza della seconda divisione (al momento il Furth). Intanto Lewandowski, sul fotofinish, ha segnato il gol numero 41 del suo campionato: stacca Gerd Müller ed è il migliore di sempre della Bundesliga. I bavaresi hanno vinto 5-2 nel derby con l’Augsburg.

I verdetti:
Campione: Bayern Monaco
In Champions League: Lipsia, Dortmund e Wolfsburg
In Europa League: Eintracht Francoforte e Leverkusen
In Conference League: Union Berlino (Playoff)
Al playout: Colonia
Retrocesse: Werder Brema e Schalke.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com