Napoli Napoli OF News

Napoli, CdS: orbita azzurra per De Paul. Giuntoli punta su Toma Basic. Le caratteristiche tecniche

FROSINONE, ITALY - MARCH 25: Sandro Tonali of Italy U21 competes for the ball with Basic Toma of Croatia U21 during the International Friendly match between Italy U21 and Croatia U21 at Stadio Benito Stirpe on March 25, 2019 in Frosinone, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Il calciomercato in salsa azzurra continua a formulare nomi, nuovi e già sentiti. In questo secondo caso è quello di Rodrigo De Paul a non allontanarsi dall’orbita partenopea. L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport torna sul capitano dell’Udinese, possibile aspirante ad una maglia azzurra. Nel mirino del Napoli potrebbe esserci anche il cosiddetto piano B. Un altro nome, croato, che potrebbe ingolosire effettivamente Cristiano Giuntoli.

Resta poi la vicinanza con Mandava, registrato dal quotidiano sportivo, avanti ad Emerson Palmeri e a Danilo D’Ambrosio. Il calciatore del Lille è in pole per vestire una maglia del Napoli.

LEGGI ANCHE: Chi è Reinildo Mandava: ruolo, caratteristiche e curiosità

Napoli, CdS: orbita azzurra per De Paul. Giuntoli punta su Toma Basic. Le caratteristiche tecniche

E’ da tempo che il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, mostra il suo forte interesse per Rodrigo De Paul. La trattativa è già avviata da tempo. Proprio Il Corriere dello Sport, a quasi tre settimane fa, parlava di un vero e proprio feeling tra il club azzurro e l’argentino. La sua cifra si aggira attorno ai 40 milioni di euro. L’interesse per il capitano dell’Udinese non è solo italiano ma vi sono big di tutta Europa su di lui. L’Atletico Madrid, qualche giorno, si era inserito nella corsa. Nel panorama italiano è il Milan che disturba l’interesse del Napoli per il calciatore argentino. Proprio settimane fa, il presidente del club friulano, Pozzo, aveva espressamente affermato che De Paul era richiesto dai partenopei.

Le caratteristiche tecniche di De Paul

Centrocampista, nonché capitano dell’Udinese. La sua è una spiccata abilità nel dribbling con un buon controllo di palla. Progressione importante per i tiri e le conclusioni da fuori aria. Destro potente e preciso. Il suo gioco parte molto da posizioni accentrate. Duttilità in termini di modulo, quindi buona integrazione nel modulo prediletto da Luciano Spalletti, il 4-2-3-1.

Toma Basic – Interesse e caratteristiche

Vi è anche un piano B in casa Napoli. Un nome che, secondo il quotidiano sportivo, potrebbe andar bene alla squadra di Luciano Spalletti, è quello di Toma Basic. Giuntoli lo ha segnato nel taccuino. Centrocampista croato, impiegato nel Bordeaux, fisicamente molto strutturato. Centimetri che potrebbero risultare particolarmente utili al Napoli. Nel modulo tipico di Spalletti, il 4-2-3-1, la sua posizione potrebbe essere sulla trequarti. Riconosciuta la sua abilità nei tiri da media-lunga-distanza.

LEGGI ANCHE: Mercato Napoli, Ts: occhi puntati su Schuurs, possibile sostituto di Koulibaly. Nel mirino azzurro anche Kolašinac

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com