News

L’ex arbitro Marelli: “Agli Europei ci sarà la nuova regola sul tocco di mano in caso di gol”

Luca Marelli

Gli Europei di calcio sono alle porte e la manifestazione sarà l’occasione per il debutto della nuova regola sui falli di mano in occasione di un gol. Una casistica che ha fatto discutere non poco nel corso dell’ultima stagione e a partire dagli Europei l’interpretazione cambierà.

Sarà punito solo l’eventuale tocco di mano dell’autore del gol

L’ex arbitro Luca Marelli, nel corso della trasmissione ‘Tutti convocati’ ha provato a chiarire la nuova direttiva: “La parte della regola che viene modificata è sulla rete segnata. A partire dagli Europei verrà annullata la rete nel caso in cui il tocco di mano involontario è dell’autore del gol, ma non se il tocco di mano involontario è di un compagno prima della rete. Nel comunicato dell’Ifab viene confermato il tema del corpo innaturalmente più grande per quanto riguarda il fallo di mano. Agli Europei ci sarà un uso del Var moderato. Le statistiche parlano di intervento ogni 3,25 partite di media quest’anno all’estero, non mi sorprenderei di vederne persino 4 di media all’Europeo”.

LEGGI ANCHE: Calcio, l’IFAB conferma le cinque sostituzioni fino al 31 dicembre 2022

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com