Napoli Napoli OF News

Chi è Valentina De Laurentiis, la figlia del presidente del Napoli che potrebbe distribuire le prossime maglie azzurre

De Laurentiis
Chi è Valentina De Laurentiis, figlia del presidente del Napoli e stilista che dovrebbe distribuire le nuove maglie azzurre

Nelle scorse ore alcune indiscrezioni sulla maglia del Napoli per la prossima stagione hanno portato a far emergere il nome di Valentina De Laurentiis. La figlia del presidente del Napoli Aurelio, infatti, dovrebbe distribuire attraverso la sua azienda “VdL” le maglie della squadra per la prossima stagione calcistica degli azzurri. Finora non coinvolta totalmente nelle vicende della SSC Napoli, Valentina De Laurentiis potrebbe assumere in futuro un ruolo importante per la squadra e per la gestione.

LEGGI ANCHE: Fabian Ruiz nel mirino del Barcellona: proposti Pjanic e Firpo come contropartite

Chi è Valentina De Laurentiis, figlia del presidente del Napoli

Valentina De Laurentiis è la secondogenita del presidente del Napoli e di Jacqueline Baudit. Stilista ormai affermata grazie alla sua linea di borse, che sta riscuotendo grande successo in Italia e nel mondo, la ragazza si è recentemente laureata anche in Psicologia all’Università Lumsa di Roma, come riportato da Il Messaggero. Secondo le ultime indiscrezioni, sarà proprio la stilista (appassionata comprensibilmente anche di cinema e di sport, con tesi di laurea proprio su quest’ultimo tema) a distribuire le prossime maglie azzurre, con il ricavato che dunque resterà in casa De Laurentiis.

Figlia ma anche madre (come rivelato a Diva e Donna anni fa), Valentina De Laurentiis ha spiegato in una vecchia intervista al CdM di ricevere grandi emozioni dal calcio. Soprattutto da quando, ovviamente, i colori di esso sono diventati prevalentemente azzurri. E nel prossimo futuro, a quanto sembra, l’azzurro non potrà che aumentare.

LEGGI ANCHE: Insigne è al bivio: rinnovo o saluti. Koulibaly, niente pressioni per la sua cessione

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com