News

Inter-Juve, ancora Le Iene, Valeri sorpreso dal barbiere: “Non ho nulla da dichiarare”

Valeri

Ancora il caos generato da quella famosa gara del 2018 tra Inter e Juventus. Ancora il programma Le Iene che incalza uno dei protagonisti della discussa vicenda, Paolo Valeri. L’uomo che si trovava al Var in quella gara destinata a far parlare di sé anni dopo. E’ stato sorpreso dal barbiere e di fronte all’insistenza dell’inviato non ha rilasciato dichiarazioni.

LEGGI ANCHE: Toma Basic: il croato ha detto sì al Napoli, operazione in dirittura d’arrivo. Il suo ipotetico ruolo nel gioco di Spalletti

Inter-Juve, ancora Le Iene, Valeri sorpreso dal barbiere: “Non ho nulla da dichiarare”

I giornalisti de Le Iene hanno provato ad intervistare sia Rizzoli che Valeri. Quest’ultimo è stato sorpreso dal barbiere. <<La prego, non ho nulla da dichiarare>>. Così, Valeri cerca di sottrarsi alla pressione giornalistica con ancora la mantellina sulle spalle. <<Quello che avevo da dichiarare, l’ho detto agli inquirenti>>. Insiste Valeri che, ai tentativi del programma risponde ancora: <<Non le rispondo, mi spiace. Non posso dichiarare nulla>>. L’inviato de Le Iene non si arrende e prova ancora a mettere in risalto la discrepanza tra quanto raccolto dai labiali senza audio del programma e quanto da Valeri stesso dichiarato agli inquirenti di Bologna e dice: <<Lei è un uomo libero>>. La secca risposta di Valeri: <<Certo>>. Poi si rivolge al barbiere: <<Lo mandiamo via o…>>.

LEGGI ANCHE: Koulibaly vuole restare, il mercato deciderà. Giuntoli osserva due centrali: Cistana del Brescia e Omeragic del Zurigo. Chi sono i due difensori

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com