Calciomercato Napoli OF News

Emerson Palmieri-Napoli: la cifra e la ‘particolare’ clausola del Chelsea

Emerson Palmieri

ULTIME EMERSON PALMIERI NAPOLI – Emerson Palmieri sarebbe finito nei radar del Napoli, a caccia di un terzino sinistro in vista della prossima stagione. Non è la prima volta che l’italo-brasiliano viene accostato al club azzurro, in quanto già lo scorso anno sembrava il più indicato a sostituire Ghoulam e ad alternarsi sulla corsia mancina con Mario Rui. Tutto poi svanito, ma ora pare che la società partenopea sia tornata di nuovo sul difensore della Nazionale che nel frattempo dovrà capire se resterà ancora contrattualmente legato al Chelsea.

Emerson Palmieri-Napoli: la cifra e la ‘particolare’ clausola del Chelsea

Il Napoli avrebbe messo nel mirino Emerson Palmieri, indicato come l’uomo giusto per rinforzare la zona sinistra del campo. Su di lui ci sarebbero anche Inter e Juventus, ma prima il giocatore dovrebbe capire come si evolverà la sua situazione con i blues. Emerson è potenzialmente a un anno dalla scadenza (cosa che abbasserebbe le offerte delle pretendenti), ma non sarebbe così. Il Chelsea avrebbe inserito in diversi contratti (tra i quali quello del giocatore in questione) delle clausole unilaterali che permetterebbero al club di prolungare gli accordi. Dunque qualora i blues decidessero di rinnovare, Palmieri andrebbe in scadenza tra due anni e non tra uno. Secondo quanto si legge su Calciomercato.com, il Chelsea effettuerà questa operazione se non verrà ceduto nei prossimi mesi. Il club di Roman Abramovich, forte di questa opzione, ha fissato il prezzo del cartellino a 20 milioni. Una cifra non bassissima per una squadra come il Napoli che starebbe andando incontro a un ridimensionamento del bilancio, visto i conti in rosso del club e della Filmauro dopo la crisi scatenata dalla pandemia.

Emerson Palmieri, l’idea Napoli

“Mancini mi ha consigliato di cambiare squadra per giocare di più” ha dichiarato Emerson Palmieri al Telegraph ammettendo che, nonostante il successo del Chelsea, la sua stagione non è andata come si aspettava. In Premier League ha registrato solo due presenze, per un totale di 13 in tutta la stagione, con un gol in Champions League. A Napoli ritroverebbe Luciano Spalletti che lo conosce dai tempi della Roma. Questo faciliterebbe il suo inserimento nella squadra e rappresenterebbe un’alternativa diversa per fisicità da Mario Rui. È veloce, bravo nei cross ma è anche duttile: proprio con il tecnico di Certaldo all’occorrenza ha giocato anche come esterno offensivo.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com