News

Diritti tv – DAZN rifiuta l’offerta di Sky. I dettagli

dazn

Ancora i diritti tv al centro di tira e molla estenuanti. La notizia riguarda DAZN che ha rifiutato l’offerta avanzata nella giornata di ieri da Sky. 500 milioni di euro, nell’offerta, per avere un canale satellitare di DAZN e utilizzare l’app su Sky Q.

LEGGI ANCHE: Nessuna svendita per Fabian Ruiz. Dallo spagnolo potrebbe dipendere la sorte di Toma Basic e di De Ketelaere

Diritti tv – DAZN rifiuta l’offerta di Sky. I dettagli

Nessun colpo di scena nei diritti tv per la Serie A. DAZN rifiuta l’offerta avanzata da Sky. Secondo quanto appreso dalle fonti che sono state consultate da Bloomberg, DAZN vorrebbe ancora portare il suo progetto insieme con Tim. Avrebbe ribadito, dunque, la sua intenzione di collaborare ancora con il noto gestore telefonico. Ha inoltre un accordo di esclusiva con Tim. Alla base del rifiuto dell’offerta formulata da Sky, secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, ci sarebbe il fatto che è stata ritenuta tardiva da Dazn. Per quanto riguarda i diritti tv della Serie A. Per le prossime tre stagioni di campionato, DAZN si è aggiudicata l’asta della Lega Calcio per la seguente cifra: 2,5 miliardi di euro. Uno di questi, investito in tecnologia con Tim.

LEGGI ANCHE: UEFA – Perché è stato sospeso il procedimento contro le ribelli della Superlega?

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com