Altre squadre Interviste News

Eriksen, un bimbo inglese di sette anni dà vita a una raccolta fondi per l’acquisto di cinque defibrillatori

Il giovane britannico Oscar Jones ha deciso di raccogliere dei fondi sulla piattaforma GoFundMe per l’acquisto di defibrillatori dopo aver visto le immagini del malore che ha colpito il campione danese dell’Inter…

Eriksen, un bimbo inglese di sette anni dà vita a una raccolta fondi per l’acquisto di cinque defibrillatori

Uno choc per il piccolo Oscar, appena 7 anni, vedere le immagini che arrivavano dallo stadio di Copenaghen. Il giovane inglese, che vive nella contea di Cheshire, è rimasto talmente colpito da ciò che è accaduto al danese Christian Eriksen che ha deciso di dare una mano, a modo suo: ha raccolto più di 5mila sterline per acquistare dei defibrillatori per la sua comunità. In un primo momento, Oscar pensava di riuscire ad acquistarne solo uno per la sua squadra di calcio ma l’iniziativa, promossa dalla piattaforma crowdfunding americana GoFundMe, è andata meglio del previsto e il bimbo, adesso, ha come obiettivo quello di comprarne almeno cinque di apparecchi salva-vita. Il defibrillatore è stato di fondamentale importanza per salvare la vita ad Eriksen in seguito ad un arresto cardiaco e tutto ciò ha scosso profondamente Oscar: “Abbiamo avuto una conversazione su quello che era successo – ha spiegato il padre Ben Jones – La risposta di Oscar è stata: è se fosse successo a qualcuno della nostra squadra di calcio? Una cosa davvero orribile a cui pensare… Ma è qualcosa che possiamo prevenire così ho deciso di raccogliere fondi per un defibrillatore per regalarlo alla sua squadra”. Ne avrà almeno cinque. La bontà viene sempre premiata. Bravo Oscar.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com