Napoli Napoli OF News

GdS – Affare Basic, il Napoli vuole battere la concorrenza della Lazio. Cambiata la formula. Berge, trattativa in corso. 4 milioni di distanza tra le parti

Basic

Il nome di Toma Basic torna prepotentemente in pole per il Napoli di Luciano Spalletti. Dopo alcuni giorni di stallo, che avevano fatto registrano un rallentamento della corsa azzurra per il croato, il passo è stato ripreso e a breve potrebbe esserci una svolta, con il possibile approdo del croato al Napoli. Occhi puntanti ancora su Sander Berge, la trattativa prosegue e i ci sono quattro milioni di differenza tra domanda e offerta. Ne parla l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

GdS – Affare Basic, il Napoli vuole battere la concorrenza della Lazio. Cambiata la formula. Berge, trattativa in corso. 4 milioni di distanza tra le parti

Nei prossimi giorni, dunque potrebbe esserci una accelerata sul croato. Cristiano Giuntoli, DS del Napoli, viene messo alle strette dalla concorrenza biancoceleste su Toma Basic. E’ infatti anche la Lazio di Maurizio Sarri ad osservare insistentemente il croato del Bordeaux. Per evitare l’apertura di un’asta, il Napoli quindi si spinge ad una nuova offerta per il calciatore. La cifra presentata dal Napoli è di 8 milioni di euro, con la presenza di eventuali bonus legati al rendimento del croato.

Passo in avanti anche per quanto riguarda la formula dell’affare, primo freno ad un’operazione che sarebbe potuta essere più celere. Il club francese ha sempre propeso per la cessione a titolo definitivo, mentre il Napoli, per il prestito con obbligo di riscatto. A questo punto, il club azzurro potrebbe abbandonare questo proposito per venire incontro al Bordeaux. Il contratto di Toma Basic è in scadenza il 2022 e bisognerebbe allungarglielo almeno per un altro anno.

Sander Berge, prosegue la trattativa

Prosegue la trattativa tra il Napoli e lo Sheffield, club di Sander Berge, centrocampista accostato al Napoli. E’ soprattutto l’eventuale partenza di Fabian Ruiz a rendere utile la presenza del norvegese, a prescindere dall’acquisto o meno di Basic. Il Napoli non va oltre gli 8 milioni di euro, mentre il club retrocesso in Championship si spinge ai 12 milioni.

LEGGI ANCHE: Il Napoli insiste su Nuno Tavares, importante rinforzo sulla fascia sinistra. Approdo indipendente dalle cessioni. Emerson Palmieri, c’è l’interesse ma non l’accordo

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com