Napoli Napoli OF News

Napoli, Ts – Insigne e Mertens cedibili, potranno andar via al miglior offerente

napoli mertens insigne
NAPLES, ITALY - NOVEMBER 28: Lorenzo Insigne and Dries Mertens of SSC Napoli celebrate the 3-0 goal scored by Dries Mertens during the Group C match of the UEFA Champions League between SSC Napoli and Red Star Belgrade at Stadio San Paolo on November 28, 2018 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Le parole di qualche giorno fa di patron Aurelio De Laurentiis non lasciano molto spazio a dubbi: “Nessuno è incedibile dinanzi ad un’offerta congrua”. Questo è il diktat partenopeo, supportato dalle esigenze economiche espresse dal club. In presenza di offerte interessanti, tutti potrebbero essere ceduti. Nel “calderone”, secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, ci sono anche i due veterani del Napoli. Trattasi di Lorenzo Insigne, capitano e leader attualmente impegnato ad Euro2020 e Dries Mertens, sottoposto ieri ad un intervento chirurgico alla spalla. La situazione.

LEGGI ANCHE: Intervento Mertens, CdS – I tempi di rientro: circa 3 mesi. Niente ritiri estivi e salterà qualche sfida iniziale di Serie A. Petagna, sfuma l’idea della cessione. Ecco perché

Napoli, Ts – Insigne e Mertens cedibili, potranno andar via al miglior offerente

Il giornalista sportivo Raffaele Auriemma si sofferma proprio sul numero 24 e sul numero 12 del Napoli provando a delineare le rispettive situazioni, a partire proprio dalle parole del presidente De Laurentiis. Il numero 1 del Napoli è intervenuto telefonicamente ad una mostra in onore di Diego Armando Maradona e questo è stato l’intervento sul capitano: <<Insigne è un prodotto del vivaio e il suo futuro dipende da lui. Se Lorenzo mi dirà che si è stancato del Napoli perché vuole girare l’Europa, allora andarsene sarà una sua decisione, non nostra>>.

“Tradotto vuol dire: il Napoli è disposto a rinnovargli il contratto, mentre il calciatore se ne andrà al miglior offerente. Insigne guadagna 4,25 milioni a stagione e punta ad un ingaggio migliore, che il Napoli non prevede volendo ridurre i costi”. Questa la situazione chiara di Lorenzo Insigne, riportata da Tuttosport.

Difficile parentesi per Dries Mertens, stagione complessa dopo l’infortunio alla caviglia che lo ha tenuto lontano dal campo per un tempo lunghissimo. Per lui 10 gol in 38 partite ma nel complesso un percorso davvero ad ostacoli. Salterà il primo ritiro, quello di Dimaro, per poi esserci in Abbruzzo. “Anche lui è sul mercato. Il Napoli non può tenere in panchina un calciatore da 4,5 milioni annui”.

LEGGI ANCHE: Morte Raffaella Carrà, lo speciale tweet di De Laurentiis

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com