Calciomercato Interviste Napoli OF News

Napoli, Tutino, l’agente: “Chi viene dal vivaio spesso non è considerato. Gennaro ha richieste, Parma…”

Tutino

Arrivano altri aggiornamenti sul futuro di Gennaro Tutino, attaccante di proprietà del Napoli e nell’ultima stagione alla Salernitana. Mario Giuffredi, agente dell’attaccante classe 1996, ha rilasciato le sue parole ai microfoni di Si Gonfia La Rete, programma condotto da Raffaele Auriemma su Radio Marte.

Di Lorenzo, l’agente: “Campione d’Europa? Favola che si realizza. Rinnovo? Un segnale di legame a club e città. Offerte? Se arrivano proposte siamo tenuti a prenderle in considerazione, De Laurentiis ha messo tutti sul mercato. Su Hysaj e Mario Rui…” [ESCLUSIVA]

Napoli, Tutino, l’agente: “Chi viene dal vivaio spesso non è considerato. Gennaro ha richieste, Parma…”

Parma e Napoli starebbero sulla formula del trasferimento di Gennaro Tutino ai crociati, nell’ultima stagione retrocessi in B e con l’ambizione di una rapida risalita. L’operazione sarà a titolo definitivo o un prestito con obbligo di riscatto legato alla promozione dei crociati in Serie A. Il cartellino del giocatore ha una valutazione sui cinque milioni di euro. E sulla trattativa con gli emiliani e sul calciatore, ha detto la sua Mario Giuffredi, il suo procuratore: “Gennaro partirà per il ritiro con il Napoli (dal 15 luglio in Val di Sole, ndr). Ha le qualità tecniche e fisiche per giocare in azzurro, forse nemmeno lui e il Napoli sanno quanto è forte. Il problema è capire la volontà del Napoli di voler puntare su Tutino. Chi viene dal settore giovanile a volte viene preso poco in considerazione. Potenzialmente può stare lì ma bisogna vedere la voglia del Napoli di puntare su di lui. Se ha voglia e dimostra, Tutino deve restare in azzurro. Altrimenti troveremo altre strade, e il Parma è una di queste. Di nuovo in Serie B? Lo seguono anche squadre di Serie A però bisogna vedere anche più lontano. Parma non è una squadra da Serie B, ha un potenziale di grande livello. Andare a Parma vuol dire andare lontano, il club farà cose importanti. Ha un presidente ambizioso e molto facoltoso. Non sto dicendo però che andrà sicuramente al Parma. Il primo step da fare è capire cosa vuole fare il Napoli.”

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com