Napoli Napoli OF News

CdS – Rinnovo Insigne, le richieste del capitano e del club. Distanze importanti ma situazione tutta in divenire

Insigne

Il rinnovo di Lorenzo Insigne continua a pungere casa Napoli, nell’incertezza del suo futuro. Reduce dalla vittoria agli Europei, il capitano partenopeo ha consolidato la sua posizione e la sua leadership, non solo a Napoli ma anche nella Nazionale di Roberto Mancini. Ne parla l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport.

CdS – Rinnovo Insigne, le richieste del capitano e del club. Distanze importanti ma situazione tutta in divenire

Una finale, quella contro l’Inghilterra voluta, cercata e portata a casa, ai calci di rigore. La prestazione di Lorenzo Insigne è stata come sempre fondamentale per la tenuta di squadra. Il capitano del Napoli che per due volte è andato a segno ad Euro 2020 deve adesso fare i conti con il proprio futuro e lo può fare mostrando un piglio diverso, al cospetto di patron Aurelio De Laurentiis. Proprio il torneo europeo ha sempre rappresentato un punto di riferimento temporale importante. Dopo l’Europeo, la decisione, così è sempre stato detto. Ora, il momento è giunto. Tra le parti c’è ancora distanza. Tra qualche giorno potrà avere luogo il colloqui tra l’agente e la società. Il numero 24 punta ad un ritocco verso l’alto. La richiesta economica di Lorenzo Insigne, però, si scontra con le esigenze dello stesso tipo del club. Gli azzurri necessitano di una riduzione, un ridimensionamento dei costi. Resterà, dunque, il capitano? Il suo contratto scadrà tra meno di un anno, nel 2022.

LEGGI ANCHE: Koulibaly, la valutazione di 60 mln non trova riscontro sul mercato! L’dea di spalmare il suo ingaggio. Lozano, potrebbe farcela entro un mese

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com