Calciomercato Interviste Milan

Milan, gioia Giroud: “Pronto per questi nuovi colori”. Il francese ha superato le visite, ora la firma

Giroud

Completate le visite mediche col club rossonero, l’ex centravanti del Chelsea Oliver Giroud si è fermato a firmare i primi autografi per i nuovi tifosi.

Milan, gioia Giroud: “Pronto per questi nuovi colori”. Il francese ha superato le visite, ora la firma

La (nuova) prova del 9? I bomber che hanno indossato la casacca con quella cifra sulle spalle, da Pippo Inzaghi in poi, si sono trovati improvvisamente spuntati. Sarà la volta buona? Olivier Giroud sarà il nuovo terminale offensivo del Milan la prossima stagione. Un centravanti associativo, certo: il francese rappresenta il collante perfetto, il tipo di giocatore che riesce a creare connessioni e legare i movimenti in velocità con i vari Diaz, Ibra, Leao, Rebic e compagnia giocante. Sa muoversi su tutto il fronte d’attacco, chissà se riuscirà anche a sfatare quel tabù del numero che da SuperPippo in poi miete vittime in termini di gol. “Come ti senti coi colori del Milan?”. “Perfetto”. Questa la risposta dell’ormai ex Chelsea, che comincia già a entrare in sintonia col mondo rossonero. Il francese è rimasto alla clinica La Madonnina per quasi quattro ore e ha poi ricevuto l’idoneità sportiva al Centro Ambrosiano. La palla ora passa al campo da gioco, ma prima c’è da mettere nero su bianco. Sarà una formalità, perché il centravanti francese ha tutti i connotati per far bene. Dopo qualche stagione in chiaroscuro, Giroud cercherà la sua dimensione migliore, che non è quella dell’attaccante decisivo per un grande numero di gol o per la bellezza delle sue giocate, piuttosto per la sua capacità di sacrificarsi in nome della squadra, per il bene comune, ed è un discorso che riguarda il campo ma che sfocia anche in altri aspetti. Che gli allenatori devono per forza riconoscere, e apprezzare, quando si ritrovano a dover fare affidamento su di lui. Pioli ci crede, lui altrettanto. E chissà se con la 9 sulle spalle farà anche caterve di gol…

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com