Calciomercato Interviste News Roma

Roma, Mkhitaryan: “Avevo offerte anche dalla serie A. Sono rimasto per il progetto, tutto chiarito con Mou”

Foto Alfredo Falcone - LaPresse 15/09/2019 Roma ( Italia) Sport Calcio Roma - Sassuolo Campionato di Calcio Serie A Tim 2019 2020 - Stadio Olimpico di Roma Nella foto:mkhitaryan Photo Alfredo Falcone - LaPresse 15/09/2019 Roma (Italy) Sport Soccer Roma - Sassuolo Italian Football Championship League A Tim 2019 2020 - Olimpico Stadium of Roma In the pic:mkhitaryan

Il fantasista armeno si è presentato tirato a lucido e con uno spirito battagliero. Spazzate via anche le scorie con il tecnico portoghese risalenti all’esperienza condivisa a Manchester, Henrikh Mkhitaryan parla della scelta di restare a Roma ai microfoni Sky.

Roma, Mkhitaryan: “Avevo offerte anche dalla serie A. Sono rimasto per il progetto, tutto chiarito con Mou”

Il suo burrascoso passato con José Mourinho ha fatto tremare l’ambiente giallorosso. E l’incontro con il tecnico era uno dei più attesi a Trigoria perché non si erano lasciati benissimo ai tempi dello United. Henrikh Mkhitaryan racconta invece di come, ormai, sia tutto alle spalle: “Mou un allenatore che ha tante ambizioni, vuole vincere sempre. A lui non interessa nient’altro, l’importante è vincere: se si gioca bene o male, l’importante sono i tre punti. Tutti sanno che ha vinto quasi tutto e anche con la Roma speriamo di vincere qualcosa perché è un allenatore che può dare di più. Non voglio parlare del passato con lui, ne abbiamo parlato insieme e adesso è tutto chiarito. Iniziamo da capo. Lo conosco molto bene, so cosa chiede dai calciatori e sono pronto”. Dunque spazio ai progetti, alle ambizioni che portano un unico obiettivo: fare bene con la Roma. “Dobbiamo fare il massimo per fare meglio rispetto all’anno scorso. Vedremo dove arriveremo. Non sarà facile, abbiamo un nuovo allenatore che dà nuove idee e dovremo adattarci per fare il meglio possibile al più presto possibile. Da parte mia mi aspetto di essere migliore rispetto all’anno scorso e se sono rimasto è perché penso che si possa vincere qualcosa”. E una rivelazione di mercato: “Non posso dire da chi, ma ho avuto qualche offerta dall’estero e dall’Italia. Sono rimasto e sono contento”. Per lui si era mosso il Milan e mezza Premier, l’armeno ha preferito la Roma. E Mourinho, stavolta più che mai.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com