Napoli Napoli OF News

CeF – Napoli, sul prossimo bilancio costi di 33 milioni dopo il mercato: i dettagli

Napoli
CeF - Napoli, sul prossimo bilancio costi di 33 milioni dopo il mercato: i dettagli sulle operazioni degli azzurri

Calcio e Finanza ha analizzato quello che è stato il recente calciomercato del Napoli. La squadra partenopea ha acquistato i calciatori Juan Jesus e Anguissa, cedendone invece altri. Questo però senza stravolgere più di tanto la rosa per quanto riguarda la squadra in sé e i costi, scegliendo infatti una strada rivolta all’austerity. Secondo quanto riporta la testata, tra ammortamenti dei giocatori acquistati a titolo definitivo e stipendi lordi, i costi del mercato del Napoli sono stati di poco più di 5 milioni di euro.

CeF – Napoli, sul prossimo bilancio costi di 33 milioni dopo il mercato: i dettagli

Per quanto riguarda invece le cessioni principali (cioè quelle di Bakayoko, Maksimovic e Hysaj) il Napoli ha ricavato un impatto positivo sul bilancio 2021/2022 di 8,8 milioni di euro. Questo sempre secondo le stime di Calcio e Finanza. Ovviamente tale cifra viene raggiunta mettendo insieme le plusvalenze o minusvalenze realizzate, i prestiti incassati, il risparmio di ammortamento per chi è stato ceduto a titolo definitivo e il risparmio sull’ingaggio lordi dei giocatori non più facenti parte della rosa. Di conseguenza, in maniera complessiva, l’impatto sul prossimo bilancio del Napoli dovrebbe tradursi in costi per circa 33 milioni di euro.

Per ciò che concerne invece il ragionamento dei cartellini, non avendo portato a termine operazioni a titolo definitivo in entrata il Napoli ha un pareggio a quota zero. Non si aggiungono quindi altri costi.

LEGGI ANCHE: Napoli-Juventus, ripresa la vendita dei biglietti ma solo per possessori di voucher e Fidelity Card

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com