Interviste Napoli OF News

Napoli-Juve, Formisano: “Domani cancelli aperti dalle 14, abbiamo ordinato 80 termo-scanner”

Formisano

NAPOLI JUVE FORMISANO  – “I cancelli contro la Juve domani apriranno alle ore 14. La collaborazione dei tifosi è strategica”. Alessandro Formisano, Head of Operations della SSC Napoli, è intervenuto ai microfoni della radio officiale del club azzurro dove ha spiegato come verrà organizzato l’ingresso allo stadio per la gara con la Juve. “È fondamentale anticiparsi. Per noi aprire i cancelli alle 14 è un grande sacrificio, non economico ma organizzativo. Chiediamo ai tifosi di anticiparsi il più possibile”.

Formisano: “Abbiamo ordinati 80 termo-scanner”

“Nella fase del pre-filtraggio, nella parte esterna del stadio, c’è il controllo della temperatura” ha spiegato Formisano. “Abbiamo ordinati 80 termo-scanner, veloci ed efficienti. C’è anche il controllo del Green Pass oltre a quello della temperatura. Il Green Pass è l’unico strumento per entrare allo stadio. La norma prevede che i tifosi abbiano doppia vaccinazione o tampone negativo entro 2 giorni dall’evento. Tuttavia non basta il tampone negativo, l’unico strumento è il Green Pass. I tifosi devono andare sull’applicazione e scaricarlo”. C’è la necessità di velocizzare i controlli del certificato verde: “Quello che noi abbiamo fatto è stato chiedere a TicketOne di fare da ponte con le autorità. Il Green Pass molte volte ce l’hanno stampato o scaricato sul telefono. Molti l’hanno piegato talmente tante volte quello cartaceo da non essere più leggibile. Tutto questo è evidente che aumenta i tempi d’attesa e le file. Domani alle 14 faremo una diretta Facebook con i varchi aperti. Documenteremo tutti gli sforzi che stiamo facendo. Pensare che sia solo responsabilità del club è oggettivamente non giusto”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com