Napoli Napoli OF News

Leicester-Napoli, Insigne e Mario Rui a rischio: Spalletti ha pensato ai sostituti

LEICESTER NAPOLI INSIGNE MARIO RUI – Luciano Spalletti prepara la trasferta di domani per Leicester, a cui potrebbero non partecipare alcuni titolarissimi del Napoli. Oggi a Castel Volturno verranno valutate le condizioni di Mario Rui e Lorenzo Insigne, entrambi si sono infortunati nel corso della partita con la Juventus. Il terzino portoghese ha rimediato una distorsione alla caviglia sinistra, mentre il capitano partenopeo ha una contusione al ginocchio destro.

LEGGI ANCHE: Insigne vuole esserci a Leicester, stamattina proverà a lavorare con il gruppo: la situazione

Leicester-Napoli, Insigne e Mario Rui a rischio: Spalletti ha pensato ai sostituti

Da Leicester inizia il percorso europeo del Napoli di questa stagione. Domani il gruppo di Spalletti affronterà la squadra che nella stagione 2015-2016 fu autrice di una vera impresa calcistica che ha fatto sognare tutti gli appassionati di questo sport. È una delle più forti di questa competizione, che lo scorso anno ha battuto i campioni d’Europa del Chelsea nella finale della FA Cup. Luciano Spalletti dovrà inserire la migliore formazione possibile, ma dovrà anche considerare le condizioni fisiche dei suoi calciatori e non chiedere un eccessivo sforzo a chi non è ancora al 100%. Insigne e Mario Rui proveranno a lavorare con il gruppo questa mattina, testando in campo a che punto è il recupero dall’infortunio di sabato.

In caso di Forfait, l’allenatore ha già preparato gli eventuali sostituti. Nel caso dell’esterno basso, Juan Jesus potrebbe essere spostato da centrale a terzino, come ai tempi della Roma di Spalletti. Invece per quanto riguarda il capitano, si fa largo l’ipotesi di inserire Hirving Lozano negli 11 iniziali. Il messicano sarà un po’ indietro, ma le sue caratteriste potrebbero essere insidiose per una squadra inglese. Ad ogni modo se ne saprà di più dopo la seduta in programma questa mattina. Lo riporta Il Corriere dello Sport.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com