Napoli Napoli OF News

La Repubblica – Meret in cerca della convocazione contro l’Udinese. Napoli, una cooperativa di gol

Meret

C’è Ospina tra i pali del Napoli. C’è stato (per poco) contro la Juventus e sempre il colombiano ha sorvegliato la porta, in Europa League, contro il Leicester. Meret, intanto, tenta di strappare la convocazione per domani, contro l’Udinese, in campionato. L’edizione odierna de La Repubblica, parla di una vera e propria cooperativa azzurra dei gol.

LEGGI ANCHE:  Tutti con Spalletti, con lui traspare tranquillità in campo. Precedentemente, la squadra appariva “schizofrenica”

La Repubblica – Meret in cerca della convocazione contro l’Udinese. Napoli, una cooperativa di gol

Nella lista dei convocati per la trasferta alla Dacia Arena, Alex Meret spera di esserci, dopo l’infortunio rimediato nei giorni scorsi in Nazionale. L’estremo difensore sta tentando di bruciare i tempi per esserci contro l’Udinese e per scendere in campo. Una convocazione in extremis, dunque, è quanto sperato dal portiere friulano. Intanto, nella squadra allenata da Spalletti serpeggia ottimismo e voglia di far bene. Una cooperativa di gol, così parla La Repubblica, il cui unico requisito è: “battere il portiere e festeggiare”. Ancora il quotidiano: “Tutti contribuiscono alla fase offensiva e diventano protagonisti, Koulibaly (un difensore), due centrocampisti (Elmas e Fabian) e ben quattro attaccanti (Insigne, Petagna, Politano, Osimhen). In rigoroso ordine di ingresso”.

Zielinski non in ottima forma: Elmas probabile titolare

Prosegue la speculazione di Luciano Spalletti per quanto riguarda la squadra da schierare titolare contro l’Udinese. Non è ancora in piena forma Piotr Zielinski. Il numero 20 potrebbe non partire, infatti, dal primo minuto, alla Dacia Arena. Al suo posto, il tecnico azzurro potrebbe optare per la carta Elmas. Nulla, però, è ancora confermato.

LEGGI ANCHE: Spalletti, ambiente sereno e senso di squadra. Petagna, il tecnico lo ha blindato dopo il gol al Genoa. I dettagli

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com