Napoli Napoli OF News

Udinese-Napoli, Rrahmani: “Bisogna pensare sempre al futuro”. Sulla sintonia con Koulibaly: “Gli ho detto grazie per l’assist”

Rrahmani

Esordio in sordina, la scorsa stagione, per Amir Rrahmani. Inizio non propriamente brillante ma con uno scivolone pesante. Oggi, il difensore azzurro si mostra con un volto nuovo e più maturo. In coppia con Koulibaly, da titolare, il kosovaro non ha deluso. Anzi, stasera è andato a segno. Serata da ricordare per Rrahmani. Parla ai microfoni di Dazn.

Udinese-Napoli, Rrahmani: “Bisogna pensare sempre al futuro”. Sulla sintonia con Koulibaly: “Gli ho detto grazie per l’assist”

“Abbiamo giocato e vinto, bisogna pensare sempre alle partite. Giocheremo giovedì e dobbiamo dimenticare le cose negative del passato. Bisogna pensare sempre al futuro”. In crescendo la sintonia con Koulibaly, anche in fase offensiva: “Gli ho detto grazie per l’assist”. Ancora, Rrahmani: “Iniziamo il gioco sempre dalla difesa per creare azioni pericolose. Dobbiamo anche lavorare di anticipo per evitare pericoli. Lui il prossimo titolare con il numero 26? Il difensore risponde sottolineando semplicemente l’importanza di avere una portentosa difesa a 4. In crescita, dunque, il kosovaro. Stasera, pronto e maturo, in coppia con il senegalese.

LEGGI ANCHE: Udinese-Napoli, poker azzurro alla Dacia Arena: identità e senso di squadra. L’invidiabile alchimia partenopea

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com