Napoli Napoli OF News

Udinese, Marino: “Spalletti? Poteva essere al Napoli sotto la mia gestione! Ecco perché non è arrivato”

Pierpaolo Marino

ULTIME SERIE A – Pierpaolo Marino ha parlato ai microfoni di Sky Sport durante il prepartita di Udinese-Napoli. Il direttore sportivo della squadra friulana ha parlato della partita, del mercato e ha rivelato che era vicino a prendere Luciano Spalletti al Napoli per il dopo Reja.

Udinese, Marino: “Spalletti? Poteva essere al Napoli sotto la mia gestione! Ecco perché non è arrivato”

“Vorremmo sfruttare il fattore sorpresa sul pronostico che ci vede sfavoriti. Non conosciamo ancora i limiti, né nel male che nel bene. Stiamo imparando a conoscerci. Mister Gotti ha preparato molto bene la partita e speriamo di non deludere nessuno. Abbiamo perso De Paul, ma abbiamo ritrovato Deulofeu che lo scorso anno non abbiamo mai avuto. Ha avuto problemi fisici, ma tutti lo conoscono ed è un giocatore che noi consideriamo un lusso. E’ un giocatore da top club e ha dei margini di miglioramento enormi e può sostituire De Paul anche in termini di assist e gol.

Samardzic? L’acquisto è merito di tutto un gruppo di lavoro: scout, allenatore, dirigenza. E’ un giocatore che non deluderà nessuno, è un predestinato. E’ un grande professionista e tanta personalità, come ha dimostrato la scorsa partita con il gol fatto dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo. De Laurentiis si è ricordato del consiglio fatto nel 2009.

Provai a prendere Spalletti per il dopo Reja quando ero al Napoli, ma in quel momento non se la sentì perché voleva fare un’esperienza all’estero. Altrimenti sarebbe arrivato già sotto la mia gestione”. Ecco quanto ammesso da Pierpaolo Marino nel prepartita di Udinese-Napoli

LEGGI ANCHE: Udinese-Napoli, Pussetto: “Conosciamo l’importanza dell’avversario! Daremo tutto per fare un bella partita”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com