Lazio News

Lazio, respinto il ricorso per Sarri: confermate le due giornate di squalifica

Sarri

SARRI LAZIO RICORSO – Maurizio Sarri non sarà seduto in panchina contro il Torino. La Prima Sezione della Corte Sportiva D’Appello Nazionale ha infatti respinto il ricorso presentato dalla Lazio per diminuire le giornate di squalifica del proprio tecnico.

Al termine della gara persa contro il Milan, il tecnico biancoceleste ha rimediato un cartellino rosso che gli è valso due giornate di squalifica per aver “al termine della gara, sul terreno di gioco, cercato uno scontro verbale con un calciatore della squadra avversaria, assumendo un atteggiamento intimidatorio e inveendo contro il medesimo con parole minacciose (prima giornata); nonché successivamente al provvedimento di espulsione, per avere, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, contestato la decisione arbitrale proferendo espressioni blasfeme (seconda giornata)”.

La prima, contro il Cagliari, è già stata scontata ma l’allenatore toscano dovrà saltare anche l’ostica trasferta di Torino.

Giovanni Maria Varriale

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com