Napoli Napoli OF News Sampdoria

Ts – La testa è l’arma più potente del Napoli, contro la Sampdoria la prova del nove

Spalletti

SAMPDORIA NAPOLI – Questa sera il Napoli è chiamato a dare una risposta a Inter e Milan, che dopo le vittorie su Fiorentina e Venezia si sono posizionati a +1 sugli azzurri. Sarà una grande prova di maturità quella contro la Sampdoria, la squadra di Spalletti dovrà dimostrare di avere i nervi ben saldi e concentrazione altissima se vuole vincere la quinta partita di campionato consecutiva e riagganciare il primo posto in solitaria. Vincendo anche oggi a Genova, i partenopei raggiungerebbero quota 15.

LEGGI ANCHE: Ballottaggio Zielinski-Elmas, dubbio in difesa: le probabili formazioni di Sampdoria-Napoli

Ts – La testa è l’arma più potente del Napoli, contro la Sampdoria la prova del nove

Vincere ancora per prendersi la testa della classifica. Dopo tre giorni il Napoli scende di nuovo in campo, ancora una volta in trasferta prima di affrontare il Cagliari in casa domenica sera alle ore 20.45. Gli azzurri sono nel pieno del tour de force tra incontri di Serie A infrasettimanali e gli impegni di Europa League.

Tuttavia, Spalletti non vuole scuse, chiede calma e contrazione per conquistare l’ennesimo successo. Scrive l’edizione di Tuttosport di oggi: “La partenza super (4 vittorie in altrettante partite giocate) lascia ben sperare e adesso la squadra di Spalletti è chiamata alla prova del 9 per dare un segnale chiaro a tutta la Serie A: vincendo la quinta gara consecutiva, non si potrebbe più nascondere”. Gli azzurri devono dimostrare di aver tagliato col passato, di saper gestire la pressione e non permettere cali di concentrazione: la testa è l’arma più potente cha ha il Napoli in questo momento. “Se fare bene è difficile però, confermarsi lo è ancora di più, ecco perché il tecnico non molla di un centimetro e chiede sempre il massimo, negli allenamenti, così come nelle partite”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com