News

Shakhtar-Inter, è ancora 0-0: Dzeko e Lautaro sprecano, Skriniar salva Inzaghi

Skriniar

ULTIME CHAMPIONS LEAGUE – La maledizione in Champions dell’Inter continua. Miglior attacco in campionato, ma ancora non riesce a sbloccarsi in Champions League. Se poi l’avversario è lo Shakhtar Donetsk è ancora più difficile: terzo 0-0 consecutivo tra le due squadre. La squadra di Inzaghi dopo due partite ha conquistato un solo punto, ora bisognerà invertire il trend per evitare l’ennesima esclusione dalla fase ad eliminazione diretta della competizione.

Shakhtar-Inter, è ancora 0-0: Dzeko e Lautaro sprecano, Skriniar salva Inzaghi

L’Inter continua a sprecare troppo in avanti e non riesce a sbloccarsi. Anche oggi ha tante occasioni molto nitide ma non riesce la zampata vincente. Edin Dzeko, neo acquisto che in campionato sta trovando gol in continuità, non riesce ad essere incisivo in Champions e oggi ha sul groppone il peso di un gol sbagliato da pochi metri. Nel primo tempo c’è spazio anche per una traversa di Nicolò Barella. Nella seconda frazione parte meglio lo Shakhtar e sfiora il gol: solo un clamoroso salvataggio di Skriniar salva la squadra da un pesantissimo svantaggio. Nel finale l’Inter si avvicina al vantaggio ma prima Lautaro che spara alto dal limite dell’area di rigore, poi Pyatov che si esalta su Correa e De Vrij negano ad Inzaghi la gioia della vittoria. Un punto amaro per i nerazzurri che ora dovranno assolutamente conquistare i 3 punti contro lo Sheriff per non compromettere la qualificazione.

 

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com