Inter News

Inter, approvato il bilancio 2020-21. Mai una società di A aveva perso così tanto: le cifre

Il Consiglio di Amministrazione della FC Internazionale Milano Spa ha approvato il bilancio consolidato dell’esercizio finanziario 2020-21, che ora sarà sottoposto all’approvazione da parte dell’assemblea degli azionisti, convocata entro la fine di ottobre.

Inter, approvato il bilancio 2020-21. Mai una società di A aveva perso così tanto: le cifre

Una perdita di 245,6 milioni di euro a fronte di ricavi consolidati che si attestano a 364,7 milioni di euro. Sono i dati principali del bilancio 2020-21 approvato dal Consiglio di amministrazione dell’Inter e che ora sarà sottoposto all’approvazione dell’assemblea degli azionisti entro la fine del mese che sta per cominciare.

Il rosso di bilancio, come precisa il club gestito da Suning in una nota ufficiale, è dovuto principalmente “all’azzeramento degli introiti da gara derivante dalla chiusura degli stadi (dato che si confronta con il 2020 quando le chiusure erano iniziate nei primi giorni di marzo), le riduzioni contrattuali degli sponsor dovute all’impossibilità di erogare benefit da parte della Società e la liquidazione di rapporti di natura sportiva. Le operazioni del mercato estivo – si legge nel comunicato – genereranno un impatto economico positivo nel percorso verso la sostenibilità. L’arrivo di giocatori di esperienza internazionale e il rientro di talenti del vivaio ha l’obiettivo di mantenere elevata la performance sportiva. La strategia della Società è concentrata sul monitoraggio dei costi, con l’obiettivo di adattare tempestivamente il business al mutevole contesto di riferimento, continuando ad investire adeguate risorse nel percorso di evoluzione e crescita del Club”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com