Fiorentina Napoli Napoli OF News

Da Firenze – Cori razzisti, il dg della Fiorentina ha chiesto scusa a Koulibaly

Koulibaly

CORI RAZZISTI FIRENZE – La Fiorentina si è dissociata dai vergognosi cori razzisti e ululati che sono giunti dagli spalti dell’Artemio Franchi di Firenze. Secondo quanto raccontato da FirenzeViola.it, Joe Barone, direttore generale del club, ha chiesto scusa personalmente a Kalidou Koulibaly e al Napoli per quanto accaduto al termine della partita. Barone ha espresso la sua vicinanza alla società partenopea dissociandosi da quanto accaduto.

Cori razzisti a Firenze, ecco cosa è successo

Secondo quanto riferito dai giornalisti di Dazn, sono arrivati degli ululati dagli spalti mentre Osimhen, Anguissa e Koulibaly lasciavano il campo. I  primi due hanno risposto con un sorriso rientrando negli spogliatoi, invece la reazione del difensore senegalese è stata diversa. “Scimmia” hanno urlato i tifosi viola a Koulibaly, che ha prontamente risposto: “Hai detto scimmia a me? Vieni qui a dirmelo, vieni qui a dirmelo!”. Accanto a lui c’era l’addetto stampa Baldari che ha cercato di calmare l’azzurro e trascinarlo via. Poco dopo il centravanti nigeriano ha commentato l’accaduto sui social: “Parla con i tuoi figli, i tuoi genitori fanno capire loro quanto sia disgustoso odiare un individuo per il colore della sua pelle”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com