Napoli Napoli OF News

Caso Koulibaly, GdS: possibile svolta! Più vicina l’identificazione del colpevole

Koulibaly

Ancora spazio al razzismo e ai cori beceri rivolti al calciatore di turno, questa volta Kalidou Koulibaly, solo perché africano. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport dedica spazio al tema, sottolineando la possibile svolta di questa giornata. Il colpevole è stato individuato da un video. Sono in corso, dunque, le operazioni per l’identificazione.

Caso Koulibaly, GdS: possibile svolta! Più vicina l’identificazione del colpevole

Tutte le forze sono a lavoro per cercare di portare luce e verità sul caso Koulibaly, aggredito da cori razzisti e da ululati insopportabili, al termine di Fiorentina-Napoli, all’uscita dal Franchi. Si attende il lavoro della Procura Figc che sta fruttuosamente collaborando con il club viola. Determinante l’apporto ai lavori della Fiorentina, perché secondo quanto stabiliscono le norme federali, la sua responsabilità oggettiva potrebbe annullarsi o comunque ridursi, in caso di collaborazione, appunto.

Impegnata anche la Digos di Firenze che lavora sul materiale fornito dalla società. “Dalle prime indicazioni dovrebbe trattarsi di un tifoso in particolare e si stanno vagliando le immagini per procedere all’identificazione”. Il sistema di video sorveglianza della Curva Fiesole, però, non è all’avanguardia, come sottolinea la Rosea, come quella dell’Allianz Stadium. Nell’arena juventina, infatti, fu individuato chiaramente il tifoso che aveva insultato Maignan. “Il lavoro dunque, continua, a caccia di certezze”.

LEGGI ANCHE: Cosa si aspetta il Napoli dal Giudice Sportivo? Serie A, il gruppo non vuole deconcentrarsi. Una rinnovata serenità di squadra: la situazione

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com