Napoli Napoli OF News

Ts – Cosa si aspetta il Napoli dal Giudice Sportivo? Serie A, il gruppo non vuole deconcentrarsi. Una rinnovata serenità di squadra: la situazione

Napoli

Mentre resta l’amaro in bocca per i cori razzisti a Kalidou Koulibaly, il Napoli prosegue a testa alta il suo percorso, con un’ottima preparazione alle spalle. Prossimo obiettivo di campionato, il Torino. Sette vittorie consecutive e tanto entusiasmo. Una rinnovata tranquillità nel gruppo. Ne parla l’edizione odierna di Tuttosport.

Ts – Cosa si aspetta il Napoli dal Giudice Sportivo? Serie A, il gruppo non vuole deconcentrarsi. Una rinnovata serenità di squadra: la situazione

Tanto clamore, giusto, attorno alla incresciosa vicenda di Koulibaly, vittima di razzismo, al termine della trasferta di Firenze. Il Napoli, secondo quanto riportato da Tuttosport, attende una risposta esemplare da parte del Giudice Sportivo, per “restituire a Koulibaly la dignità intaccata da chi lo ha offeso ripetutamente e duramente”. Senza togliere la giusta visibilità a questo episodio di razzismo, il Napoli però non ha intenzione di deconcentrarsi sui suoi obiettivi e sul primato nella classifica provvisoria di Serie A.

Una maggiore e rinnovata serenità in campo e fuori. Tutto sta nella diversa posizione della squadra, non più un cuscinetto per gestire i dissapori interni tra Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, e Rino Gattuso, l’allora tecnico azzurro. Meriti anche a Francesco Sinatti, preparatore atletico dello staff di Spalletti, prima di Sarri. Il suo approccio e il suo lavoro con il gruppo permette una maggiore freschezza dal punto di vista fisico e propriamente atletico. Proprio sotto l’attuale mister bianconceleste, Sinatti permise un impiego duraturo dei giocatori, in tempi in cui la rosa era ristretta.

LEGGI ANCHE: Caso Koulibaly: possibile svolta! Più vicina l’identificazione del colpevole

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com