Altre squadre Interviste News

Bari, primato blindato dopo la vittoria con la Turris. De Laurentiis: “Fuga? Non ci voglio pensare, andiamo cauti”

de laurentiis aurelio luigi

Galletti senza freni. I biancorossi di De Laurentiis junior, grazie al successo ottenuto contro la Turris per 4-2, portano a sei il numero di successi su otto gare di campionato sin qui disputate. La classifica sorride, il Bari vola: il distacco dalla seconda è ora di sei punti. Ma il patron tiene i piedi puntati a terra…

Bari, primato blindato dopo la vittoria con la Turris. De Laurentiis: “Fuga? Non ci voglio pensare, andiamo cauti”

Luigi De Laurentiis, figlio del presidente del Napoli Aurelio, ha parlato ai microfoni di TeleBari al termine della bella vittoria di ieri sulla compagine di Torre del Greco nel big match dell’ottava giornata di Lega Pro: “Vittoria veramente pirotecnica, la voce è quasi andata via per la gioia di urlare ai nostri gol. La squadra ha dimostrato tanta qualità e nella ripresa sono diventati irresistibili. Hanno tirato fuori la voglia, la rabbia, l’ignoranza intelligente di un gruppo che sta lavorando per costruire qualcosa. Ogni partita questo gruppo sta crescendo, ogni giocatore è tanto motivato. Siamo riusciti a portare a casa un grandissimo risultato. La Turris? Ho visto una grande Turris, hanno fatto una bellissima partita, ma sono rimasti in dieci e i nostri hanno preso il sopravvento facendo un quarto gol pesante, ma loro sono un gran bell’avversario. Bari in fuga? Non voglio pensare alla fuga ma alla prossima partita che è fondamentale. Abbiamo bisogno di tutti: purtroppo il meteo non ci ha aiutato, ma Bari-Foggia, Bari-Foggia, Bari-Foggia (lo ripete tre volte per invitare i tifosi allo stadio, volare basso e pensare partita per partita, a partire dalla compagine di Zeman, ndr)”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com