Interviste Napoli Napoli OF

Rrahmani: “Con Spalletti siamo più uniti, pronti a dare il massimo. Sullo scudetto…”

Rrahmani

RRAHMANI SPALLETTI – Amir Rrahmani pronto per la ripresa del campionato. Domenica, alle 18, il Napoli affronterà il Torino allo stadio Maradona per l’ottava giornata di Serie A. Intervenuto ai microfoni di Kiss Kiss Napoli, Rrahmani ha lasciato alcune dichiarazioni in merito a quanto fatto fino ad ora, al rapporto con i compagni e con Spalletti, alla rete segnata alla Fiorentina:

“Stiamo facendo bene, anche se siamo ancora all’inizio. Mi trovo bene coi compagni, speriamo di continuare così. Non gioca mai solo un singolo, è la squadra che sta giocando bene.

Spalletti? Tutti insieme siamo più uniti rispetto allo scorso anno. Il suo lavoro è importante e noi lo seguiamo. Le cose non possono essere separate. Dobbiamo continuare così. Non è solo la difesa forte, siamo tutti forti. Continuare così sarebbe stupendo.

Goal alla Fiorentina? Abbiamo studiato il Borussia Dortmund, lo abbiamo visto in video e provato direttamente in campo il pomeriggio della partita.

Koulibaly? E’ un uomo bravissimo e un giocatore forte, è a Napoli da anni. Per me è un privilegio giocare con lui.

Scudetto? Tutte le gare sono difficili e ora si riparte dopo la sosta. Siamo tutti pronti a dare il massimo. Il passato è passato e non si può cambiare.

Torino? Non è mai facile affrontare le squadre di Juric perché giocano uno contro uno a tutto campo. Servirà la testa giusta.

Tifosi al Maradona? Ci sono mancati lo scorso anno. Senza tifosi non è calcio vero. Io sono tornato ieri e non ho parlato con Spalletti ma lui e lo staff analizzano al meglio gli avversari. Ci sono tante partite difficili da sbloccare e le palle inattive sono un’occasione importante: il 35-40% dei goal vengono dalle palle inattive. In tutte le partite può succedere di tutto, noi dobbiamo sempre dare il massimo.

Osimhen? E’ fortissimo, quelle palle a metà le prende sempre lui, ci arriva prima”.

Giovanni Maria Varriale

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

Leggi anche:

DAZN, Schwoch: “Il Napoli non deve soffrire di vertigini. Rigori Insigne? Può esserci incertezza ma…” [ESCLUSIVA]