Hellas Verona Milan Napoli OF News

Milan, che rimonta a San Siro: da 0 – 2 a 3 – 2 all’Hellas Verona

Kessié

MILAN VERONA RIMONTA – Spettacolo a San Siro tra Milan e Hellas Verona nell’anticipo serale dell’ottava giornata di Serie A. Primi 45′ horror per i rossoneri che vanno sotto di ben due reti prima di ribaltare clamorosamente la gara nella ripresa. Tudor intrappola Pioli e passa subito in vantaggio con Gianluca Caprari, bravo nello sfruttare il suggerimento di testa di Veloso. Il colpo a freddo spaventa i rossoneri, al 24′ Romagnoli stende Kalinic in area di rigore. L’arbitro Prontera indica il dischetto, sul pallone si presenta Barak che col mancino punisce per la seconda volta Tatarusanu. Poco dopo il Milan perde anche Rebic. Sembrerebbe una serata da dimenticare per i rossoneri ma nella seconda frazione di gioco la musica cambia. Prima Giroud, poi Kessie dal dischetto e infine la goffa e sfortunata autore di Gunter permetto agli uomini di Pioli di ribaltare la partita. Dopo 4′ di recupero, il triplice fischio sancisce la fine della gara. Milan batte Hellas Verona 3 – 2, Pioli mette pressione al Napoli di Spalletti. Rossoneri primi per una notte a 22 punti, domani la risposta degli azzurri in casa contro il Torino di Juric.

Giovanni Maria Varriale

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com