Napoli Napoli OF News

Il Mattino – Nessun caso Insigne, Spalletti spegne le polemiche ma c’è apprensione

Insigne Spalletti

ULTIME INSIGNE SPALLETTI – “Non c’è nessun caso Insigne, Lorenzo non ha giocato per un affaticamento muscolare”. Luciano Spalletti non ha voluto lasciare dubbi e ha risposto un po’ stizzito alle domande sull’assenza del capitano: “Abbiamo parlato, l’ho fatto decidere e mi ha detto che sarebbe entrato se ci fosse stato bisogno, anche rischiando”. Dunque nessun caso Totti/Icardi bis, la situazione in casa Napoli è molto serena e questo lo si evince anche da quanto successo ieri a bordocampo.

Il Mattino – Nessun caso Insigne, Spalletti spegne le polemiche ma c’è apprensione

“Mica volete farmi diventare di nuovo antipatico? Perché Lorenzo non ha giocato solo per un affaticamento muscolare. E per null’altro”, ha dichiarato Spalletti dopo il derby campano.  L’esclusione di Lorenzo Insigne tra gli 11 iniziali ha sorpreso un po’ tutti, anche perché il Napoli doveva affrontare una squadra molto combattiva senza il suo bomber. Il numero 24 non è entrato neppure nel secondo tempo, il tecnico non ha voluto rischiarlo anche perché sarebbe servito a poco un calciatore così tecnico come Insigne in una partita che si stava giocando sul piano fisico.

Ma l’esterno azzurro non è stato comodamente in panchina, anzi: secondo quanto racconta Il Mattino, il calciatore è stato tutto il tempo accanto al vice Domenichini per dare indicazioni ai compagni. È stato il primo andare verso Koulibaly dopo l’espulsione e poi c’è stato quell’abbraccio con Spalletti al 90esimo. Dunque nessun malumore, nessun caso Insigne, ma c’è comunque apprensione. L’affaticamento muscolare preoccupa, il capitano difficilmente sarà titolare in Coppa e se dovesse avvertire ancora dolore è probabile che non parta neppure per la trasferta in Polonia.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com