Napoli Napoli OF News

Legia Varsavia-Napoli, Zielinski risponde in conferenza: “Ci teniamo tanto alla partita. Il gol alla Salernitana? Importante per me, per la squadra. Sto tornando ai miei livelli”

Tutto pronto per la trasferta polacca del Napoli di Luciano Spalletti. Dopo la vittoria all’andata, gli azzurri proveranno a bissare il risultato al Diego Armando Maradona.

Legia Varsavia-Napoli, Spalletti e Zielinski in conferenza

Si parte da Zielinski: “Ho avuto poche opportunità di sfidare squadre polacche, vengo qui per una partita che conta, sono contento, ma spero di vincere domani”. Poi sui suoi problemi fisici e sul nuovo inizio, dopo il gol contro la Salernitana: “Il gol è stato importante per me, ma soprattutto per la squadra, ma sono sempre stato sereno nonostante qualche problema fisico, ma ormai è passato e sto tornando ai miei livelli”.

Poi, la domanda sul cammino del Legia Varsavia, ostico, anzi buio, in campionato, e particolarmente agevole nel girone di Europa League: “Difficile da spiegare, hanno buoni giocatori, da anni sono i più forti in Polonia, non lo so ma sono problemi del Legia, spero torneranno ai loro livelli, ma dopo questa partita”. Poi sulle motivazioni in Europa: “L’ambiente sarà caldissimo, qui l’ambiente è di alto livello. Noi ci teniamo tanto alla partita, abbiamo una rosa ampia e forte e abbiamo tutto per giocarcela fino in fondo”.

Ancora, il polacco risponde alla seguente domanda: “Vuoi segnare di più dopo la scorsa stagione”? La risposta di Zielinski: “Sì, vorrei segnare di più, fare gol e assist per dare di più alla squadra e aiutare i compagni a fare meglio”. Poi sui probabili moduli di gioco del Legia: “Sì, giocheranno diversamente rispetto a Napoli, credo saranno più offensivi ma per noi non cambia tanto, siamo preparati bene e dobbiamo vincere”.

LEGGI ANCHE: Scavalcamenti e illeciti durante Napoli-Torino: la Questura emette 11 daspo

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com