Napoli Napoli OF News

Legia-Napoli 1-4 (10′ Emreli; 51′ Zielinski, 75′ Mertens, 80′ Lozano, 90′ Ounas): azzurri primi

Spalletti

Dopo la vittoria nel derby campano, il Napoli riprende il cammino Europeo in casa del Legia Varsavia, squadra già battuta all’andata al Maradona che però ha conservato il primo posto nel girone. Gli azzurri sono chiamati a vincere per conquistare la qualificazione senza giocarsi tutto fino all’ultima giornata. La compagine partenopea si trova davanti una squadra che si muove a due velocità perché sebbene in Europa League sia capolista, in campionato fa fatica ad uscire dalla zona retrocessione.

Segui il live della partita con noi: clicca qui per tutti gli aggiornamenti in diretta sulla sfida degli azzurri

LIVE: Legia-Napoli 1-4

94′ – L’arbitro non aspetta la fine del recupero e fischia la fine della partita! Il Napoli vince in rimonta per 4-1, gli azzurri superano il Legia nella classifica del girone.

90′ – GOOOOOOOOOOL! SI GONFIA LA RETEEEEEEEEE! Ounas segna un grande gol di destro. L’algerino sfrutta una sua ribattuta e fa una magia con i piedi, sombrero col sinistro e tiro di destro. Rete spettacolare. 5 minuti di recupero

87′ – Entra bene Zanoli in questo finale di partita: bel recupero del 21enne recupera sulla trequarti, crossa per Mertens che però viene anticipato da Wieteska

83′ – CAMBIO NAPOLI: escono Petagna e Lozano, dentro Ounas e Zanoli

82′ – CAMBIO LEGIA: esce Emreli, dentro Lopes

80′ – GOOOOOOOOOOOOOL! SI GONFIAAA LA RETEEEE! Altro gol per gli azzurri, che trovano la terza rete grazie a Hirving Lozano. Palla di Mertens in profondità per Petagna, appoggia per il messicano sulla sinistra che segna il 3-1

75′ – GOOOOOOOOOO! SI GONFIA LA RETEEEEE! Mertens beffa con uno sguardo Miszta e serve il gol del raddoppio con un cucchiaio

74′ – Altro calcio di rigore per il Napoli, fallo su Politano di Josue che con una rovesciata ha dato un calcio in area all’ex Inter

73′ – CAMBIO NAPOLI: esce Zielinski, entra il numero 14 belga

72′ – Si prepara ad entrare Dries Mertens

71′ – CAMBIO LEGIA: esce Slisz, entra A. Martins

69′ – Ammonito Jedrzejczyk per un brutto fallo sul Chucky Lozano. Il messicano è a terra assistito dallo staff medico

66′ – CAMBIO ANCHE NEL LEGIA: esce Kastrati, entra Muci

65′ – DOPPIO CAMBIO PER IL NAPOLI: Lobotka e Politano entrano su Demme e Elmas. L’ex Inter prende il posto di Lozano che si sposta a sinistra

62′ – Scontro Josuè-Koulibaly, a terra il centrocampista del Legia. Si preparano Lobotka e Politano

58′ – Azione personale di Di Lorenzo, si accentra fa partire il cross ma Miszta anticipa

53′ – Ammonito Elmas per intervento in ritardo sull’avversario. Si riscaldano Politano e Ounas

51′ – GOOOOOOOOOOOL!! SI GONFIA LARETEEEEEEEE! Dal dischetto segna Piotr Zielinski, pareggiano gli azzurri

48′ – Calcio di rigore per il Napoli! Fallo in area su Zielinski, l’arbitro non ha dubbi. Il polacco di posiziona sul dischetto

47′ – Ribeiro! Cross basso Mladenovic dalla sinistra per il compagno, che tira ma colpisce il palo

45′ – Ripartiti!

INIZIA IL SECONDO TEMPO: 1-0

FINISCE IL PRIMO TEMPO: 1-0

45′ – Concessi 2 minuti di recupero

38′ – Demme a terra dopo un contrasto di gioco, si rialza dopo qualche secondo. Nessun problema per l’italotedesco

30′ – Occasione di Lozano, delusione nella conclusione da fuori area

27′ – Calcio di punizione di Zielinski, infrange e il pallone termina sul fondo

25′ – ELMAS! Petagna fa da sponda per il macedone che calcia, ma ribatte Miszta

21′ – Malgrado il gol di Emreli, la gestione della partita è tutta nelle mani degli azzurri che non sono riusciti a sfruttare le tre chance da gol

18′ – Occasione Napoli! Corner per gli azzurri, il pallone arriva dalle parti dei padroni di casa che anziché buttarlo fuori lo inviano nella zona di Anguissa. Il camerunense colpisce di testa ma il colpo è troppo leggero e preciso finisce nelle mani di Miszta

16′ – ZIELINSKI! Prima occasione importante per gli azzurri con il trequartista azzurro che dal centro dell’area colpisce la traversa

10′ – GOL Emreli! Gli azzurri passano subito in svantaggio con il gol su azione del Legia Varsavia. Cross di Mladenovic al centro in direzione del 24enne. Arriva l’ok anche dal Var

3′ – Legia Varsavia attacca subito, sfrutta l’errore errore di Juan Jesus con Johansson in area ma interviene Rrahmani in chiusura

1′ – Partiti!

Squadre in campo.

Legia e Napoli hanno comunicato le formazioni ufficiali. L’allenatore di casa Golebiewski ha deciso di puntare su Luquinhas in attacco con Kastrati ed Emreli. Dall’altra parte c’è Spalletti che affida il reparto offensivo a Petagna, mentre Juan Jesus prende il posto di Mario Rui. Si rivedono Demme e Lozano, mentre tra i pali torna Meret.

Legia Varsavia (3-4-3): Miszta; Johansson, Wieteska, Jedrzejczyk; Ribeiro, Josué, Slisz, Mladenovic; Kastrati, Emreli, Luquinhas.

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa, Demme; Lozano, Zielinski, Elmas; Petagna.