Napoli Napoli OF News

Il Napoli riprende gli allenamenti mercoledì, mentre 14 azzurri partono con le Nazionali: i nomi

Insigne

AZZURRI IN NAZIONALE – Dopo la partita con il Verona, Luciano Spalletti ha concesso due giorni di riposo agli azzurri prima di riprendere la preparazione per la prossima partita in campionato. I partenopei, dunque, torneranno ad allenarsi mercoledì presso il Komani Training Center in vista della 13esima giornata di campionato che si disputerà il 21 novembre contro l’Inter. Non ci saranno naturalmente i 14 calciatori che sono stati convocati con le rispettive Nazionali.

L’elenco dei 14 Nazionali

Per l’Italia di Roberto Mancini sono stati convocati Lorenzo Insigne, Giovanni Di Lorenzo e Alex Meret per le gare di qualificazione mondiale 2022 in Qatar contro Svizzera e Irlanda del Nord. Le due partite sono in programma rispettivamente venerdì 12 novembre allo Stadio Olimpico di Roma e lunedì 15 novembre al ‘National Football Stadium at Windsor Park’ di Belfast. Quasi tutti gli azzurri sono convocati per le qualificazioni, di seguito l’elenco completo:

Elijf Elmas: Armenia-Macedonia (11 novembre), Macedonia-Islanda (14 novembre)

Kalidou Koulibaly: Togo-Senegal (11 novembre), Congo-Senegal (14 novembre)

Stanislav Lobotka: Slovacchia-Slovenia (11 novembre), Malta-Slovacchia (14 novembre)

Hirving Lozano: Stati Uniti-Messico (12 novembre), Canada-Messico (16 novembre)

Dries Mertens: Belgio-Estonia (13 novembre), Galles-Belgio (16 novembre)

Victor Osimhen: Liberia-Nigeria (13 novembre), Nigeria-Capo Verde (16 novembre)

David Ospina: Brasile-Colombia (11 novembre), Colombia-Paraguay (16 novembre)

Adam Ounas: Gibuti-Algeria (12 novembre), Algeria-Burkina Faso (15 novembre)

Amir Rrahmani: Kosovo-Giordania (amichevole  10 novembre), Grecia-Kosovo (14 novembre)

Frank Zambo Anguissa: Malawi-Camerun (13 novembre), Camerun-Costa d’Avorio (16 novembre)

Piotr Zielinski: Andorra-Polonia (12 novembre), Polonia-Ungheria (15 novembre)

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.co